Cheope ospite a "Storie di Musica" di Alberto Salerno

Nuova puntata di “Storie di musica”, in onda sul canale YouTube di Alberto Salerno da venerdì 17 giugno, un interessante incontro e dialogo con Alfredo Rapetti Mogol, in arte Cheope, grandissimo paroliere e pittore italiano, figlio di Giulio Rapetti Mogol, uno dei maggiori autori di canzoni a partire dalla metà degli anni Cinquanta. In questa interessante intervista, Salerno e Cheope ragioneranno su come sia cambiata la genesi di una canzone negli anni della digitalizzazione.

Sono inoltre disponibili sul canale: 

La puntata di “Storie di musica”, di analisi del testo di “Domenica Bestiale” di Fabio Concato, canzone pubblicata nel 1982 nel suo quarto album portandolo ad essere amato dal grande pubblico e quella con Lucio Salvini, storico discografico e direttore generale della Ricordi prima, poi amministratore delegato della Fonit Cetra. Argomento della puntata tre storici personaggi, nonché tre tra i più grandi organizzatori di spettacoli televisivi: Ezio Radaelli, che nel 1962 ideò il Cantagiro; Vittorio Salvetti, legato a manifestazioni come Musicaneve e Azzurro, ma soprattutto ideatore del Festivalbar, di cui è stato unico presentatore dal 1964 al 1982 e Gianni Ravera, il quale oltre a ideare manifestazioni televisive legate alla radio – dal Festival di Castrocaro a Disco per l’Estate – diventò organizzatore del Festival di Sanremo a partire dal 1962, per un totale di sedici edizioni. Da non dimenticare l’incontro con Andrea Rigonat, produttore, autore, arrangiatore e musicista. La sua carriera artistica si intreccia fortemente con quella di Elisa, essendo non solo suo marito, ma anche il suo principale collaboratore. Reduce da Sanremo 2022, Andrea racconterà la sua carriera da musicista, principalmente chitarrista, e il momento in cui inizia a collaborare con Elisa agli inizi degli anni 2000.

 

STORIE DI MUSICA è online con nuovi appuntamenti che possono essere seguiti a questo link: http://bit.ly/AlbertoSalerno_yt, e dove ovviamente potrete rivedere quelli già realizzati.

 

https://www.facebook.com/Alberto-Salerno-270826933072401

https://www.instagram.com/alberto_salerno/?hl=it

https://twitter.com/albertosalerno1


Tags

#buttons=(Accetta) #days=(20)

"Questo sito utilizza cookie di Google per erogare i propri servizi e per analizzare il traffico. Il tuo indirizzo IP e il tuo agente utente sono condivisi con Google, unitamente alle metriche sulle prestazioni e sulla sicurezza, per garantire la qualità del servizio, generare statistiche di utilizzo e rilevare e contrastare eventuali abusi." Per saperne di più
Accept !