Digita qui per ottenere risultati di ricerca!

"Poirot" torna su TopCrime, dal 29 maggio in prima serata

«Poirot» torna su TopCrime - dal 29 maggio, ogni sabato, in prima e seconda serata - come non l’avete MAI visto: dal primo all’ultimo episodio, nell’esatto ordine cronologico pensato dalla sua ideatrice, la grande Agatha Christie.

Volto del celebre detective, David Suchet, il più longevo Poirot della TV: 13 stagioni, per un totale di 70 episodi divisi fra 36 della durata di 52 minuti, ispirati ai racconti brevi della Christie, pubblicati nel corso degli anni Venti, e 34 della durata di 103 minuti, ispirati ai romanzi. La programmazione del titolo proseguirà, pertanto, fino al 21 maggio 2022.

Hercule Poirot arriva in Gran Bretagna, come profugo di guerra, nel 1914, dal natio Belgio, dove era ispettore di polizia. Basso, un po’ vanitoso, con i capelli imbrillantinati e i baffi cerati, l'anziano scapolo ama le sue comodità e abitudini. Calmo, riflessivo, preciso, tiene la testa a uovo inclinata a destra. Il suo abbigliamento è sempre perfetto. Vive a Londra e ritiene che l'uso della violenza sminuisca la grandezza umana. Come investigatore ha un fiuto straordinario e riesce a risolvere i casi più intricati. Il suo sistema di indagine rispecchia la sua personalità: ordine e metodo. Parla molto spesso, e scherzosamente, delle sue piccole cellule grigie, sulle quali fa affidamento per risolvere i crimini. Particolarmente meticoloso nelle abitudini personali e nella sua metodologia professionale, è molto sicuro di sé. Ama il cibo, ma solo se di qualità e ben preparato. 

Poirot appare nel primo romanzo di Christie, The Mysterious Affair at Styles (1920), e in dozzine di libri successivi, tra cui alcune delle opere più amate, come Assassinio sull'Orient Express (1933) e Morte sul Nilo (1937). L'apparizione finale, con la morte di Poirot, è in Curtain (1975). Si dice che Agatha Christie abbia basato i manierismi del mitico detective, sulla sua osservazione, in Inghilterra, dei rifugiati belgi della Prima guerra mondiale.

 Il mistero della cuoca scomparsa e Omicidio perfetto sono i primi due episodi del fortunato crime. A seguire, sempre in doppio appuntamento, Chi ha rapito Johnny Waverly? e Legami di sangue (5 giugno), Omicidio al terzo piano e Triangolo a Rodi (12 giugno), Crociera con il morto e Furto di idee (giugno), Omicidio dietro le quinte e Sogno premonitore (26 giugno), Poirot: il pericolo senza nome (3 luglio).  

Below Post Ad