"Sposa in Rosso" al cinema la commedia con Sarah Felberbaum

Debutta al cinema oggi, 4 agosto, SPOSA IN ROSSO, la nuova commedia corale di Gianni Costantino distribuita da Adler Entertainment. Il film, prodotto da Fenix Entertainment e Vision Distribution vede come protagonisti l’attrice Sarah Felberbaum e l'attore spagnolo Eduardo Noriega, affiancati da Massimo Ghini, Anna Galiena, Cristina Donadio, Dino Abbrescia, Maurizio Marchetti e Roberta Giarrusso.


SPOSA IN ROSSO, scritta da Gianni Costantino con Lorenzo Ciorcalo e Francesca Scialanca, nasce come una crime story e si trasforma in una commedia frizzante per poi esplodere in una originale e appassionante storia d’amore, quella di Roberta (Sarah Felberbaum) e Leòn (Eduardo Noriega).

La storia si dipana e gioca sugli equivoci tipici della commedia all’italiana e porta i due protagonisti a vivere una stramba relazione disseminata di ostacoli, in cui i due provano a cambiare le loro rispettive esistenze per poi prendersi la rivincita che meritano. E forse anche qualcosa di più…

SINOSSI: Roberta (Sarah Felberbaum) e Leòn (Eduardo Noriega), quarantenni precari in cerca di riscatto, inscenano un matrimonio finto in Puglia per intascare i soldi delle buste che gli invitati regalano agli sposi. I complici sono il trasformista Giorgio (Massimo Ghini), amico mentore di Leòn, e l’anticonformista Giada (Cristina Donadio), zia di Roberta. Gli ostacoli sono i familiari della sposa. La madre asfissiante Lucrezia (Anna Galiena), il fratello paranoico Sauro (Dino Abbrescia) e il padre fuori di testa Alberto (Maurizio Marchetti). In una girandola di imprevisti non sarà facile per i protagonisti prendersi la rivincita che meritano. E forse qualcosa di più. Un film avventuroso. Una commedia dei sentimenti. E tra realtà e finzione la promessa di una grande storia d’amore. 

Tags

#buttons=(Accetta) #days=(20)

"Questo sito utilizza cookie di Google per erogare i propri servizi e per analizzare il traffico. Il tuo indirizzo IP e il tuo agente utente sono condivisi con Google, unitamente alle metriche sulle prestazioni e sulla sicurezza, per garantire la qualità del servizio, generare statistiche di utilizzo e rilevare e contrastare eventuali abusi." Per saperne di più
Accept !