Intervista alla band dei Mania


In occasione dell'uscita del nuovo singolo dal titolo “Little Boy”, abbiamo intervistato la band dei Mania. La chiave di lettura del brano, come in altre loro canzoni, passa attraverso l’unione e l’insieme di più vite. Proprio per questo motivo hanno scelto questa canzone come singolo.

Ciao ragazzi, benvenuti. Prima di tutto, cos’è per voi la musica?
Ciao a voi e a tutti i lettori de Il Riflettore. Te la schematizziamo in una singola parola: Esigenza!
 
Come è nato il nuovo singolo?
Little Boy è una canzone nata, come tante, in un momento difficile.
Questo brano contiene la parte migliore di noi stessi, quella che ci spinge ad affrontare le difficoltà con coraggio, guardando in faccia le nostre paure.
La chiave di lettura, come in altre nostre canzoni, passa attraverso l’unione e l’insieme di più vite.
 
Quale messaggio volete trasmettere con questo brano?
Vogliamo incoraggiare i nostri ascoltatori ad affrontare le difficoltà con coraggio, guardando direttamente in faccia le proprie paure.
 
A chi dedicate questo singolo?
Questo singolo lo dedichiamo senza presunzione a noi stessi per il fatto che nasce da un momento difficile che abbiamo dovuto affrontare senza vergogna e con determinazione.
 
Grazie mille per la vostra disponibilità, volete aggiungere qualcosa per chiudere questa intervista?
Semplicemente che ci saranno più appuntamenti nel corso di questo anno per poi concludere il cerchio con appunto un album. :)
Finalmente si riprende anche il discorso live, quindi avremo diversi appuntamenti a partire da questo mese fino a fine anno! Insomma seguiteci ed ascoltateci!
Grazie mille a voi per l’opportunità’!
A presto e ciao a tutti!
Tags

#buttons=(Accetta) #days=(20)

"Questo sito utilizza cookie di Google per erogare i propri servizi e per analizzare il traffico. Il tuo indirizzo IP e il tuo agente utente sono condivisi con Google, unitamente alle metriche sulle prestazioni e sulla sicurezza, per garantire la qualità del servizio, generare statistiche di utilizzo e rilevare e contrastare eventuali abusi." Per saperne di più
Accept !