Dream Widow: la band metal del film horror-comedy “Studio 666” dei Foo Fighters prende vita

La Roswell Recordings è orgogliosa – e, onestamente, anche un po' spaventata - di confondere i confini tra la realtà e la fantasia più oscura pubblicando l’omonimo EP di debutto dei DREAM WIDOW, disponibile in digitale. 

L'EP “Dream Widow” (titolo che ricorda il nome di un classico cantante black metal) è l’oscuro progetto di Dave Grohl (voce, chitarra, basso e batteria) e del chitarrista Jim Rota dei Fireball Ministry.
Accompagnati in alcuni brani dai tastieristi Rami Jaffee e Oliver Roman, Grohl e Rota portano avanti questo diabolico progetto che ha preso vita con la pubblicazione del brano "March of the Insane".
 
Tracklist:
Encino
Cold
March of the Insane
The Sweet Abyss
Angel With Severed Wings
Come All Ye Unfaithful
Becoming
Lacrimus dei Ebrius
 
Il nome e la leggenda dei Dream Widow saranno familiari a coloro che hanno riso e urlato guardando il film horror-comedy dei Foo Fighters “Studio 666”.
Nel film, i Foo Fighters tentano di registrare il loro ultimo album nella stessa casa in cui i leggendari (e immaginari) Dream Widow sono andati incontro a una fine tragica e prematura, con conseguenze esilaranti e orribili.
 
I Foo Fighters sono attualmente in tour in Nord America. Arriveranno anche in Italia il 12 giugno a I-Days Milano, uno dei maggiori Festival italiani ed europei che tornerà nell’estate 2022 all’Ippodromo Milano Trenno. Info e biglietti su: https://idays.it  
Tags

#buttons=(Accetta) #days=(20)

Questo sito utilizza cookie di Google per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più
Accept !