Digita qui per ottenere risultati di ricerca!

Luce Social Club: il 19 novembre una nuova puntata su Sky Arte

 

Venerdì 19 novembre in programma una nuova puntata di LUCE SOCIAL CLUB, in onda dalle ore 20.10 su Sky Arte (canali 120 e 400), on demand e in streaming su NOW e disponibile anche in streaming gratis per tutti su https://arte.sky.it/.

Proseguono gli appuntamenti settimanali con il programma di approfondimento culturale condotto da Gianni Canova e Martina Riva, prodotto da ERMA PICTURES in collaborazione con la direzione comunicazione di Cinecittà SpA, Sky Arte, ATCL e Spazio Rossellini, con la regia di Max De Carolis.

Una serata dedicata al ‘vizio’, tema che sarà affrontato come sempre insieme agli ospiti in studio e alle loro preziose testimonianze.

Inaugura la puntata l’attrice Ilenia Pastorelli, protagonista di “E noi come stronzi rimanemmo a guardare”, il nuovo film Sky Original, diretto da Pierfrancesco Diliberto in arte Pif, presentato come Evento Speciale alla Festa del Cinema di Roma, che arriverà lunedì 29 novembre alle 21.15, in prima tv assoluta su Sky Cinema Uno in streaming su NOW e disponibile on demand. Tra i nuovi volti femminili del cinema italiano, Ilenia Pastorelli, dopo il debutto in “Lo chiamavano Jeeg Robot” di Gabriele Mainetti, è stata al centro di moltissime produzioni, scelta da registi come Carlo Verdone, Michela Andreozzi, Massimiliano Bruno e più recentemente da Dario Argento che l’ha voluta per il suo film di prossima uscita “Occhiali Neri”.

La serata prosegue con Stefania Rocca, tra le interpreti più amate del cinema e della televisione italiana. Recentemente apparsa in “Cops – Una banda di poliziotti” e in “Tutta colpa di Freud – la serie”, ha girato il mondo grazie al suo lavoro di attrice, con un percorso invidiabile tra cinema e televisione che l’ha portata da Torino a Barcellona, passando per Roma, Parigi, Atene, fino a New York. Da tempo, spinta dalla curiosità e dal desiderio di stare dall’altro lato della macchina da presa, affianca il suo lavoro di attrice a quello di regista, dedicando particolare attenzione ai cortometraggi.

Ospite musicale della puntata è Enzo Gragnaniello, musicista ed autore raffinato, interprete autentico della Napoli più magica e vera, quattro volte vincitore della “Targa Tenco”. Artista legato visceralmente alla sua città, a Luce social club presenta il suo nuovo album “Rint’ ‘o posto sbagliato”, di cui ha curato interamente testi e arrangiamenti, realizzati nell’intimità della sua casa nei quartieri spagnoli di Napoli. Il disco è l’ultimo tassello che si aggiunge alla sua lunghissima carriera che lo ha visto attraversare la musica italiana, collaborando come autore per voci e artisti come Mia Martini, Andrea Bocelli, Ornella Vanoni.

Chiude la serata lo scrittore Mattia Conti, tra le firme più brillanti della nuova generazione di autori italiani, vincitore nel 2011 del Premio Campiello Giovani e nel 2013 del Premio Prada Journal. La sua pubblicazione più recente è “Gli amanti sommersi” edito da Solferino, un romanzo storico in cui il racconto distopico è sospeso tra passato, presente e futuro. Mattia Conti da anni coniuga la sua passione per la scrittura e quella per l’audiovisivo occupandosi di format e serie tv presso una casa di produzione televisiva.

Below Post Ad