Digita qui per ottenere risultati di ricerca!

Claire Rosinkranz pubblica un nuovo singolo “Don’t miss me”

 

La cantante, cantautrice e polistrumentista diciassettenne proveniente dalla California meridionale Claire Rosinkranz pubblica un nuovo singolo, “Don’t miss me” (Island Records).

Come nei precedenti lavori, in “Don’t miss me” l'artista si immerge completamente nei suoi sentimenti, contando su un accompagnamento sonoro imprevedibile. Incoraggiato da chiassosi corni e battiti di mani, un ritmo jazz sottolinea la capacità energica di Claire, che ammette: "“I can't take my feelings, I can't trust my heart, so I'll never take my chances, because I know I’ll break apart”. 

“Don’t miss me” sarà inclusa nella colonna sonora del film “The Hating Game”, di prossima uscita nei cinema.

Claire Rosinkranz continua ad essere uno dei giovani talenti più interessanti dello scenario musicale attuale. L'artista, infatti, ha appena conquistato il premio come "Best Breakthrough Song" agli MTV Video Music Awards del 2021 per il suo successo "Backyard Boy". All'inizio della scorsa estate ha pubblicato il suo secondo EP, “6 OF A BILLION”, che offre un'esperienza di formazione della Gen-Z non filtrata su un eccentrico “fai-da-te” di paesaggi sonori. Dalla sua uscita, l'EP ha raggiunto oltre 56 milioni di stream. 

Claire Rosinkranz ha lasciato il segno nel 2020 con l'autoproduzione della sua "Backyard Boy". La canzone è esplosa su TikTok ed è diventata un successo virale, ottenendo oltre mezzo miliardo di stream totali e ricevendo ampi consensi da Rolling Stone, Variety, Coup de Main, Buzzfeed, Genius e molti altri. OnesToWatch l'ha promossa come uno dei "Migliori artisti da tenere d'occhio nel 2021", mentre il New York Times e Billboard hanno nominato il suo inno di successo "Backyard Boy" tra "Le migliori canzoni del 2020". La canzone ha ispirato oltre 3 milioni di video TikTok e ha alimentato il trailer di The Map of Tiny Perfect Things di Amazon. Ad oggi, il video ufficiale ha accumulato 45 milioni di visualizzazioni. Il suo EP di debutto BeVerly Hills BoYfRiend, a cui è seguita subito la firma con slowplay/Republic, ha visto la cantante collaborare con artisti come Jeremy Zucker, Role Model e Clinton Kane, guadagnando anche il supporto di colleghi, tra cui Olivia Rodrigo, Tai Verdes, Lexi Jayde e 347aidan.

Below Post Ad