Digita qui per ottenere risultati di ricerca!

chiamamifaro: Angelica dà il nome alla borsa green e cruelty free in “corn leather” di Miomojo

chiamamifaro, nome d’arte di Angelica Gori, è protagonista della collezione del marchio bergamasco Miomojo, totalmente green e cruelty free. Ed è infatti ANGELICA il nome che è stato scelto per l’esclusivo modello di borsa realizzato in “corn leather”, nuova frontiera nel novero delle pelli ecologiche. Musica, tematiche sociali e green sono oggi sempre più legate da un unico filo conduttore, testimonianza dell’amore dei giovani per l’ambiente, l’integrazione, la solidarietà. Il corn leather è un materiale “gentile” con gli animali e con il pianeta: la sua produzione comporta un risparmio del 13% di emissioni di gas serra, del 44% di risorse naturali e del 34% di riduzione dell’ozono rispetto a una qualsiasi borsa in poliuretano. Un prodotto etico, consapevole e vegano, così come lo sono per esempio anche quelli in pelle di mela, dello stesso brand.

“Le nuove generazioni sono la forza motrice di un cambiamento verso un mondo più gentile. Hanno un’attenzione concreta e grande rispetto per l’ambiente e gli animali. Siamo onorati di dedicare la nostra nuova Angelica alla talentuosa Angelica Gori, in arte chiamamifaro, parte di una generazione quanto mai consapevole, nata a Bergamo con un mindset internazionale. Proprio come noi.”
 
il progetto chiamamifaro è stato inoltre selezionato da Spotify Radar come uno dei dieci giovani talenti italiani della playlist che ha dato il via a tantissimi artisti di successo. 
Tags

Below Post Ad