“Mezzanotte” il nuovo singolo dei Metanoia

 

Dal 29 aprile 2022 sarà disponibile in rotazione radiofonica e in digitale “Mezzanotte” (LaPOP), il nuovo singolo dei Metanoia.

“Mezzanotte” è un brano delicato, una carezza. La canzone è una metafora di un momento complicato, ma che si può superare; infatti, la mezzanotte citata è il segno di un nuovo inizio, lo dice apertamente il testo: “E' mezzanotte puoi ricominciare, è già domani, domani, domani”. La presenza dei fiati non è casuale, sono simbolo di speranza, così come l'alba del testo, quella luce che rompe il buio della notte, che fa sperare che le cose possano andare meglio. “Mezzanotte” è una prova di maturità, in cui i Metanoia si mettono a nudo.

Spiega Enrico, il cantante del gruppo a proposito del brano: «Il brano l'ho scritto davvero a mezzanotte. Ero sul mio letto e pensavo a quanto mancasse per l'alba, poche ore che mi sembravano un'infinità. Era un periodo abbastanza brutto, tante domande e poche risposte, così ho deciso di usare quelle domande per scrivere una canzone che potesse essere una risposta: “A mezzanotte puoi ricominciare”. Come dice una famosa frase: “Respira, è solo una brutta giornata non una brutta vita”».

Biografia
Liceo Scientifico “Marie Curie” di Giulianova (TE), quinto anno. Enrico, il cantante, aveva poca voglia di seguire, ma sentiva il desiderio di scrivere canzoni e così iniziò l'avventura dei Metanoia tra scuola marinata e una chitarra in riva al mare. Era il 2014 e una formazione embrionale fatta di amici veniva fuori. Ci vorranno 5 anni, alcol e nostalgia per vedere i Metanoia di oggi, con Giuseppe alla chitarra, Federico alla batteria e Jacopo al basso. Nel 2019 inizia il percorso del gruppo con un album auto prodotto “L'Equilibrio dei numeri primi”, primo esperimento che porta i Metanoia a conoscere le dinamiche di studio, insomma la classica esperienza. Tutto cambia nel 2020 quando la band incontra Luigi Tarquini e Federico Fontana, produttori di Alti Records. I ragazzi capiscono la via che vogliono percorrere ovvero un pop originale ed internazionale immerso in una scrittura cantautoriale. Da questo sodalizio nascono “VIVI”, “Cioccolata” e “Venere”, singoli molto fortunati che portano il gruppo a farsi conoscere anche fuori regione. I numeri sono entusiasmanti, “Venere” raggiunge 142 mila stream su Spotify. Questo porta i Metanoia a suonare su e giù per lo stivale con più di 100 concerti, aprendo anche a Meganoidi, Cosmetic e Cisco, ex leader dei Modena City. Ad aprile 2022 entrano a far parte dell'etichetta LaPop.

“Mezzanotte” dei Metanoia, uscirà in radio e in digitale il 29 aprile.
Tags

#buttons=(Accetta) #days=(20)

Questo sito utilizza cookie di Google per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più
Accept !